Blog

Clementine, l’agrume ibrido

Frutto ibrido, nato dall’incrocio tra il mandarino e l’arancia amara, le CLEMENTINE sono tra gli agrumi più apprezzati.

 

La differenza tra Clementine e Mandarini? Le prime non hanno semi!

Ma la differenza è anche nell’aspetto, le Clementine hanno una forma più arrotondata e un colore arancione acceso, i Mandarini sono invece più schiacciati.

 

La loro origine è ancora da verificare, nati negli anni ’30, si pensa provengano dalla Cina o dall’Algeria.

Il loro nome deriva dal nome di padre Clèment Rodier, custode del monastero nel quale furono rinvenuti alcuni frutti.

 

Dolci e succose, le Clementine sono un toccasana per il nostro organismo.

Contengono solo 47 calorie per 100 grammi e hanno un elevato apporto di vitamina C e Carotene.

Combattono inoltre la ritenzione idrica e aiutano a regolare la pressione arteriosa.

 

Una curiostià? in alcune regioni, a Natale, la loro buccia viene utilizzata per giocare a tombola!

 

E’ il tuo turno, lascia un commento ⏬

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mela Renetta, un sapore unicoPerché la zucca ad Halloween?