Blog

Come Rendere i Peperoni Più Digeribili

Si sa, le cose buone ci fanno anche un po’ male, in questo caso a farci male potrebbero essere i Peperoni che risultano poco digeribili per molti di noi.

 

Anche tu ami i Peperoni ma hai difficoltà a digerirli? Allora questa breve guida fa per te.

Vediamo infatti come fare per rendere i peperoni più digeribili e continuarli così a mangiare senza dover patire dolori intestinali.

 

Tra le prime cause della difficile digestione c’è sicuramente la pelle.

La pelle del peperone è infatti la parte in assoluto più ostica da essere digerita per il nostro organismo.

Una volta cotta infatti, assume una consistenza che viene assorbita con molta difficoltà dal nostro apparato digerente.

 

Come Fare?

Assicurati di spellare i peperoni sempre prima di mangiarli!

 

Un’altra componente che andrebbe tolta è la parte bianca interna.

Questa contiene addirittura una sostanza tossica (la flavina) che rimane attaccata alle pareti dello stomaco, dandoci quel fastidioso senso di pesantezza.

 

Anche i semi contengono la flavina ed è per questo che andrebbero sempre rimossi.

 

Un ultimo accorgimento che puoi prestare per rendere i peperoni più digeribili è tagliarli in orizzontale.

Non per lungo quindi, ma nella parte opposta, andando a creare delle rondelle.

 

Perché?

In questo modo andiamo a rompere i legami della cellulosa rendendola quindi più facilmente assimilabile.

 

Ora il video ▶️

 

E’ il tuo turno, lascia un commento ⏬

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

La Strana Storia del KiwiAnanas, storia del frutto delle Indie