Cosa sono le Puntarelle?

Cosa sono le Puntarelle?

Molto conosciute a Roma e nel Lazio, le Puntarelle sono i germogli di una particolare specie di cicoria, detta catalogna.

Quest’ultima è una pianta reperibile in Inverno e in tutta la Primavera.

 

Preparare le Puntarelle è un lavoro lungo e minuzioso.

Per raggiungerle infatti bisogna prima togliere tutte le foglie esterne della cicoria, arrivando così alla parte interna.

Qui si trovano i germogli che vogliamo, i quali si presentano dal colore bianco e dalla forma allungata, simile ad asparagi.

 

È nel taglio di questi germogli che si distingue la maestria della cucina romana.

Per diventare Puntarelle questi vengono minuziosamente tagliati fino ad ottenere delle lunghe striscioline.

 

La loro consistenza croccante e il sapore leggermente amarognolo le rendono un contorno unico.

Sono ottime da mangiare crude, condite con acciughe, aglio, olio sale e pepe.

 

E’ il tuo turno, lascia un commento ⏬

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Perché la zucca ad Halloween?Carciofo, il bocciolo viola